Il Coronavirus lascerà il segno nel nostro Paese

In un Paese dove oramai virologi ed infettivologi sono la stragrande maggioranza, i piccoli drammi reali e quotidiani rischiano di passare quasi sotto silenzio. Il coronavirus lascerà il segno in questo Paese, indebolendo ancor di più le sue fragili difese immunitarie rispetto alla finanza globale. Ed il prezzo sarà pagato in posti di lavoro ed in competitività. Colpirà dovunque. Fa già danni alla locomotiva del Nord. Ma i suoi effetti non tarderanno a farsi sentire anche dalle nostre parti.

A Termini Imerese stanno per scadere gli ammortizzatori sociali per i lavoratori dell’indotto diretto ed indiretto ex Fiat. E dal mese prossimo cosa succederà? Nessuno lo sa. Stiamo vivendo una stagione drammatica. Ai danni del coronavirus vanno sommati l’insipienza di una classe politica ed un contesto economico e sociale già ben deteriorato. Non ho ricette salvifiche. Una vocina dal fondo del cuore mi esorta a lanciare questo ultimo allarme: chi può faccia qualcosa. Adesso!!!

Commenta e partecipa alla discussione sulla mia pagina Facebook